3 modi per preparare PIZZE VELOCI senza glutine

 

 

 

 

3 modi per preparare delle PIZZE VELOCI senza glutine, molto semplici da fare e perfette per un pranzo al sacco oppure se ti manca il pane!
E voi quale farete? 

Il gruppo A e B sostituire la passata di pomodoro con altri ortggi a piacere, per es: cipolla, zucchine, rucola o anche tonno.

Il gruppo B sostituire le olive con zucchine, funghi consentiti, rucola, oppure altri ortaggi a piacere.

Il gruppo B e AB puo' utilizzare la farina di quinoa al posto di quella di grano saraceno.

 

 

 

 

 

 

PIZZA ROSSA DI FAVE

 

 

 

INGREDIENTI

150 g farina di fave

6 g cuticola di psillio

4 g lievito di birra secco

150 ml acqua tiepida

15 ml olio a piacere

5 g sale

1 cucchiaio di origano

150 g passata di pomodoro + olio q.b per condire

 

 

PROCEDIMENTO

 In una ciotola capiente unisci la farina, la cuticola di psillio e il lievito di birra. Mescola dopodiché aggiungi l'acqua, l'olio e il sale.

Mescola nuovamente, dovrai ottenere un composto cremoso e omogeneo.

Versa l'impasto su una teglia di diametro circa 30 cm, ricoperta con carta da forno. Distribuisci il composto uniformemente nella teglia e fai lievitare in un luogo caldo e lontano da correnti d'aria per 30 minuti.

Trascorso il tempo di lievitazione condisci la pizza con la passata di pomodoro, origano e un goccio d'olio.

Cuoci la pizza nel forno pre riscaldato a 180 gradi per 20-25 minuti.

Ti consiglio di servire la pizza calda o tiepida, appena sfornata. Puoi conservarla per massimo 2 giorni nel frigorifero e scaldarla all'occorrenza. 

 

 

 

PIZZA DI GRANO SARACENO ALLE OLIVE

 

INGREDIENTI

150 g farina di grano saraceno

6 g cuticola di psillio

4 g lievito i birra secco

245 ml acqua tiepida

15 ml olio a piacere

5 g sale

100 g olive verdi denocciolate

olio q.b per condire

 

PROCEDIMENTO

In una ciotola capiente unisci la farina, la cuticola di psillio e il lievito di birra. Mescola dopodiché aggiungi l'acqua, l'olio e il sale.

Mescola nuovamente, dovrai ottenere un composto cremoso e omogeneo.

Versa l'impasto su una teglia di diametro circa 30 cm, ricoperta con carta da forno. Distribuisci il composto uniformemente nella teglia e fai lievitare in un luogo caldo e lontano da correnti d'aria per 30 minuti.

Trascorso il tempo di lievitazione condisci la pizza con le olive denocciolate e un goccio d'olio.

Cuoci la pizza nel forno pre riscaldato a 180 gradi per 25-30 minuti.

Ti consiglio di servire la pizza calda o tiepida, appena sfornata. Puoi conservarla per massimo 2 giorni fuori dal frigorifero.

 

 

 

PIZZA DI RISO CON CIPOLLE E ROSMARINO

 

INGREDIENTI

150 g farina di riso

4 g lievito di birra secco

200 mll acqua tiepida

15 ml olio a piacere

5 g sale

1 cipolla grande tagliata finemente

5 g aghi di rosmarino fresco

 

PROCEDIMENTO

 In una ciotola capiente unisci la farina e il lievito di birra. Mescola dopodiché aggiungi l'acqua, l'olio e il sale.

Mescola nuovamente, dovrai ottenere un composto cremoso e omogeneo.

Versa l'impasto su una teglia di diametro circa 30 cm, ricoperta con carta da forno. Distribuisci il composto uniformemente nella teglia e fai lievitare in un luogo caldo e lontano da correnti d'aria per 30 minuti.

Trascorso il tempo di lievitazione condisci la pizza con la cipolla tagliata finemente, rosmarino e un goccio d'olio.

Cuoci la pizza nel forno pre riscaldato a 180 gradi per 30 minuti.

Ti consiglio di servire la pizza calda o tiepida, appena sfornata. Puoi conservarla per massimo 2 giorni fuori dal frigorifero.