3 RICETTE CON LA QUINOA PRONTE IN 15 MINUTI

 

 

Lo pseudo cereale senza glutine conosciuto ed apprezzato in tutto il mondo e uno degli alimenti più versatili in assoluto in cucina.

Proprio per questo oggi vi proponiamo 3 ricette pronte in circa 15 minuti da preparare con questo buonissimo alimento: LA QUINOA!

🍔BURGER DI QUINOA E TACCHINO - per il gruppo 0, B. Gruppo A, AB omettere il pepe.

🍪SCHIACCIATINE DI QUINOA, BANANA E CIOCCOLATO - per il gruppo 0, B. Gruppo A, AB sostituire la banana con datteri o prugne secche (ammollati).

🥗INSALATONA DI QUINOA, TONNO E ORTAGGI DI STAGIONE - per il gruppo 0, A. Gruppo B, AB omettere i semi di zucca, gruppo B omettere le olive verdi.

 

 

BURGER DI QUINOA E TACCHINO

 

 

INGREDIENTI per 5 Burgers

170 g quinoa cotta

250 g macinato di tacchino

mezza cipolla

sale, pepe q.b

 

Per farcire, dosi a piacere: valeriana, maionese, carote a julienne, anelli di cipolla, pagnotte di quinoa.

 

 

PROCEDIMENTO

Per la prima ricetta ho deciso di preparare un burger di quinoa e tacchino, da accompagnare semplicemente con un'insalata oppure potete preparare un buonissimo panino con una pagnotta di quinoa, vi lascio la ricetta delle pagnotte più in alto.
Il peso totale della quinoa cruda che utilizzerò per tutte e tre le ricette è di 350g. Quindi dopo averla sciacquata l'ho cotta in una casseruola insieme a circa 500 ml d'acqua. Una volta cotta ho pesato la dose necessaria per ogni ricetta.
Quindi per il burgher ho pesato 170 g di quinoa cotta che ho unito insieme a 250 g macinato di tacchino, mezza cipolla tagliata finemente, sale q.b e del pepe q.b.
Ho mescolato il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo dopodichè ho creato i burgher. Con queste dosi ne ho ottenuti 5.

 

Li ho cotti in una padella leggermente oleata per un paio di minuti da entrambi i lati.
Questi burgher sono perfetti da consumare a pranzo con una semplice insalata oppure potete creare dei panini golosissimi, ovviamente se scegliete il panino ci impiegherete più di 15 minuti perchè dovrete prepararvi il pane il giorno prima. Vi ricordo che la ricetta per le pagnotte potete trovarla più in alto.

 

Io ho scelto di tostare le pagnotte per dare più sapore.
Quindi le ho tagliate a metà e le ho riposte nel tostapane per qualche minuto.

 

Poi ho assemblato i panini: quindi li ho farciti con della maionese fatta in casa, una manciata di valeriana, i burgher preparati precedentemente, degli anelli di cipolla e delle carote a julienne, ed ecco pronto il nostro panino super goloso!

 

 

SCHIACCIATINE DI QUINOA, BANANA E CIOCCOLATO

 

 

INGREDIENTI per circa 17 schiacciatine

270 g quinoa cotta

180 g banane mature

40 g farina di quinoa (o di mandorle)

70 g gocce di cioccolato fondente

1 pizzico di sale

 

PROCEDIMENTO

Per la seconda ricetta ho deciso di utilizzare la quinoa cotta per realizzare delle piccole schiacciatine dolci con aggiunta di banana e gocce di cioccolato, perfette per una colazione o merenda dolce.

 

In una ciotola ho aggiunto 270 g di quinoa cotta, 180 g di banane ben mature, ho schiacciato leggermente il tutto, poi ho aggiunto anche 40 g di farina di quinoa, 1 pizzico di sale per esaltare i sapori e 70 g di gocce di cioccolato fondente.

 

Ho mescolato il tutto e ho creato le schiacciatine della dimensione di una noce. Le ho distribuite su una teglia ricoperta con carta da forno dopodichè le ho schiacciate e guarnite con una fettina di banana.

 

Ho infornato a 200 gradi per 15-20 minuti, il tempo di cottura può variare, se le preferisci più secche cuocile 10 minuti in più.
Una volta sfornate dovrai farle raffreddare completamente prima di gustarle.

 

 

 

INSALATONA DI QUINOA, TONNO E ORTAGGI DI STAGIONE

 

 

INGREDIENTI per 2-3 persone

circa 460 g quinoa cotta

200 g broccoli

140 g carote a julienne

160 g tonno al naturale

70 g olive verdi denocciolate

1 manciata di semi di zucca

olio di vinacciolo o altro a piacere q.b

succo di limone q.b

sale q.b

PROCEDIMENTO

Per la terza ricetta ho preparato una semplice insalatona di quinoa con tonno e ortaggi di stagione.
Il procedimento è semplicissimo e veloce.

 

In un'insalatiera ho aggiunto la quinoa rimanente, quindi circa 460 g, 200g di broccoli saltati in padella per un paio di minuti, 140 g carote a julienne, 160 g tonno al naturale e 70 g olive verdi denocciolate.

 

Ho condito con dell'olio di vinacciolo ma va benissimo anche un altro tipo di olio, del succo di limone, del sale e infine una manciata di semi di zucca. Ho mescolato il tutto ed ecco pronta anche la nostra insalatona!