BANANA BREAD - pansoffice alla banana senza glutine e latte, perfetto per la colazione

 

Il banana bread e' un plumcake sofficissimo perfetto per la dieta del gruppo sanguigno in quanto e' una ricetta che non contiene glutine o latticini. Si prepara in pochi semplici passi ed e' ideale per una colazione dolce oppure a merenda.

Preparalo anche tu e facci sapere cosa ne pensi!

Ricetta adatta al gruppo 0. Il gruppo B, AB sostituire la farina di grano saraceno con quella di quinoa. Il gruppo A, AB sostituire la banana con 200 g di mele crude e frullate.

 

 

INGREDIENTI

3 uova
80 ml sciroppo d'acero
20 ml olio di vinacciolo
80 g farina di mandorle
120 g farina di grano saraceno (no gruppo B, AB)
60 ml latte di mandorle
2 banane ben mature frullate (no gruppo A, AB sostituire con 200 g mele crude e  frullate)
40 g gocce di cioccolato fondente
6 g lievito in polvere per dolci oppure 3 g bicarbonato + 3 g cremor tartaro

 

 

PROCEDIMENTO

In una ciotola capiente monta le uova intere con lo sciroppo d'acero per almeno 2 minuti finche' otterrai un composto chiaro e spumoso.

Aggiungi anche l'olio a filo continuando a montare.
A questo punto incorpora la farina di mandorle e la farina di grano saraceno gradualmente mescolando delicatamente con una spatola per non smontare le uova e aggiungi anche il lievito per dolci.
Quando l'impasto diventera' troppo denso incorpora anche il latte di mandorle.
Aggiungi infine le banane frullate, le gocce di cioccolato e fai amalgamare bene.
Se preferisci puoi guarnire il banana bread con una banana tagliata a meta'.

 

Scalda il forno a 175 gradi, statico.

 

Rivesti con carta forno uno stampo da plumcake di dimensioni 25x11 o di dimensioni simili. Ti sconsiglio uno stampo piu' grande in quanto il plumcake non lieviterebbe bene in altezza.
Puoi bagnare e strizzare la carta forno per farla aderire meglio allo stampo.
Inforna per 40 minuti.

 

Trascorso questo tempo fai la prova stecchino e se quest'ultimo rimane pulito significa che il pan soffice e' pronto.
Sfornalo, fallo intiepidire dopodiche' puoi tagliarlo a fette e servirlo, conservarlo in un sacchetto per alimenti a temperatura ambiente oppure congelare le fette singole per utilizzarle all'occorrenza.

 

* Puoi anche decorare il pan soffice con delle mandorle a lamelle, noci o altra frutta secca consentita prima di infornarlo.