Biscotti "abbracci" intrecciati

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Oggi per te la ricetta dei famosi frollini a due gusti: I Biscotti Abbracci!
- SENZA GLUTINE E LATTICINI -
Molti di noi sono cresciuti con la versione originale di questi biscotti.
Non potevamo fare a meno di prepararli e riadattarli alla Dieta dei Gruppi Sanguigni!
Buonissimi per colazione da accompagnare con un latte di mandorla caldo.

Ricetta adatta a tutti i gruppi sanguigni. Il gruppo 0 non utilizzare la vaniglia.

 

INGREDIENTI per circa 15 biscotti

320 g farina di fave

40 g farina di mandorle

130 g zucchero

6 g lievito per dolci

1 uovo 

120 g yogurt di soia

estratto di mandorle o vaniglia q.b (no 0)

15 g cacao amaro

 

PROCEDIMENTO

In una ciotola capiente unisci gli ingredienti secchi: la farina di fave, farina di mandorle, lo zucchero e il lievito e mescola. Aggiungi in seguito anche il resto degli ingredienti: l'uovo, lo yogurt di soia e l'estratto di mandorle o vaniglia.

Impasta molto bene fino ad ottenere un panetto morbido, liscio che non appiccica alle mani, se necessario spolvera ancora con della farina di fave.

Dividi il panetto in due parti uguali. 

Lavora la prima meta' dividendo l'impasto in 5 parti uguali (da 60g circa ciascuno) e ricavando quindi 5 filoncini della stessa lunghezza. Metti i filoncini da parte.

Riprendi la seconda meta' del panetto e impastala con i 15 g di cacao. Quando l'impasto avra' assorbito il cacao divdi nuovamente in 5 parti uguali e ricava 5 filoncini della stessa lunghezza.

A questo punto prendi un filoncino bianco e uno al cacao e intrecciali delicatamente e in modo stretto. Dividi la treccia ottenuta in 2 o 3 parti, in base a quanto vuoi che siano grandi i biscotti, dopodichè chiudi ad anello i pezzi d'impasto tagliati per formare i biscotti, facendo una lieve pressione sulle due estremità.

Procedi nello stesso modo fino ad aver creato tutti i biscotti dopodichè disponili su una teglia con carta da forno e cuocili nel forno pre riscaldato a 180 gradi per circa 15 minuti, dovranno risultare dorati. Riponili su una gratella e falli raffreddare completamente prima di gustarli.