Biscotti Canestrelli

 

INGREDIENTI

 

120 G FARINA DI MANDORLE
200 G FARINA DI QUINOA
120 G ZUCCHERO 
140 G YOGURT DI SOIA
3 TUORLI SODI
1 UOVO INTERO
1 CUCCHIAINO BICARBONATO
SCORZA GRATTUGIATA DI 1 LIMONE 
2 CUCCHIAINI ESTRATTO DI VANIGLIA O MANDORLE ( DIPENDE DAL GRUPPO SANGUIGNO)

 

 
PROCEDIMENTO

 

In una terrina capiente unisci gli ingredienti secchi: la farina di mandorle, la farina di quinoa, lo zucchero, il bicarbonato, la scorza di limone.
Schiaccia e passa al colino i tre tuorli per renderli più cremosi e omogenei e aggiungili agli ingredienti mescolati precedentemente.
Aggiungi anche gli ingredienti umidi: l'uovo, lo yogurt di soia e l'estratto di vaniglia o mandorle.
Mescola bene tutti gli ingredienti dopodiche' sposta il composto su un piano di lavoro infarinato e impasta fino ad ottenere un panetto liscio e omogeneo.
L'impasto potrebbe risultare troppo morbido all'inizio, ti consiglio di aggiungere della farina di quinoa e impastare finche' otterrai una consistenza lavorabile e non troppo appiccicosa.
Stendi l’impasto di 1 cm di spessore su un foglio di carta forno infarinato e con uno stampino per biscotti a forma di fiore di circa 3 cm di diametro, ricava i biscotti.
Realizza il tipico foro centrale con la bocchetta di una sac a poche di 1 cm di diametro.
Riponili su una teglia ricoperta con carta forno.
Impasta nuovamente i ritagli e ricava altri biscotti.
Inforna a 175 gradi per 12-13 minuti. 
Conserva i biscotti fino a due settimane chiusi in contenitori ermetici oppure in una scatola di latta.