Castagnaccio con uvetta e noci

 

 

IL CASTAGNACCIO🌰
Una ricetta conosciutissima della tradizione italiana, semplice, profumatissima e veloce da realizzare.
Oggi, per voi, il dolce tipico autunnale adatto a tutti i gruppi sanguigni!
Lo zucchero potete ometterlo se preferite.
I gruppi 0, A, AB possono anche utilizzare i pinoli. 

Ricetta adatta a tutti i gruppi sanguigni.

 

INGREDIENTI

350 g farina di castagne

570 ml acqua

40 g zucchero

scorza grattugiata di 1 limone

80 g uvetta ammorbidita

30 ml olio di vinacciolo

50 g noci

1 pizzico di sale

aghi di rosmarino q.b

 

PROCEDIMENTO

Versa la farina in una terrina capiente e stemperala con l'acqua, continuando a mescolare fino a che otterrai una miscela omogenea e semi liquida.

Unisci in seguito anche l'olio, lo zucchero, la scorza di limone, il sale, l'uvetta e mescola bene.

Prepara una teglia di diametro 30 cm, ricoprila con un foglio di carta forno bagnato e strizzato e spennellato con un velo d'olio.

Versa l'impasto nella teglia e guarnisci con le noci, aghi di rosmarino e 2 cucchiaio di olio di vinacciolo.

Cuoci nel forno statico pre riscaldato a 190 gradi per circa 30 minuti. Sarà pronto quando avrà assunto la tipica superficie crepata.

Servi il castagnaccio tiepido oppure fallo raffreddare completamente.

Conserva il castagnaccio fuori dal frigo per 3-4 giorni, sconsiglio la congelazione.