Contorno di patate dolci, spinaci e maionese all'aneto

 

 

 

 

 

 

Un contorno facile e gustoso, pronto in 20 minuti! Una ricetta versatile, infatti si può realizzare anche con altri ortaggi a piacere come la zucca, i finocchi, topinambur, sedano rapa, patate normali (solo B, AB).

Adatto ai gruppi 0, B, AB.

Il gruppo A sostituire le patate dolci con la zucca OPPURE sedano rapa, pastinaca, topinambur, carote.

 

 

 

 

NGREDIENTI

500 g patate dolci (no gruppo A)

300 g spinaci freschi o surgelati

1 cipolla

2 spicchi d'aglio schiacciati

150 g maionese (clicca QUI per la ricetta)

1 mazzetto di aneto fresco o prezzemolo

olio d'oliva q.b

sale q.b

1 manciata di noci

 

PROCEDIMENTO

Lava le patate dolci e tagliale a cubetti non troppo grandi (se preferisci puoi anche sbucciarle).

Riponile in una ciotola e condisci con olio d'oliva, sale e l'aglio schiacciato. Mescola il tutto dopodiché distribuisci le patate dolci su una teglia ricoperta con carta da forno. Cuoci per 20 minuti nel forno già caldo, a 200 gradi.

Separatamente, scalda una padella leggermente oleata nella quale andrai ad aggiungere la cipolla. Cuoci la cipolla per circa 2 minuti a fuoco dolce, se necessario aggiungi anche qualche cucchiaio d'acqua, dopodiché unisci anche gli spinaci tagliati grossolanamente e sale q.b. Cuoci il tutto per circa 5 minuti dopodiché metti da parte.

Prepara la salsa

Unisci la maionese con l'aneto fresco tritato finemente ed una manciata di noci e mescola.

Quando le patate dolci saranno pronte uniscile nella padella con gli spinaci e condisci il tutto con la maionese all'aneto. Servi subito oppure conserva nel frigorifero per un paio di giorni.