Favetta con broccoli

 

 

Oggi vi presentiamo la nostra versione di un piatto semplice e gustoso, povero ma allo stesso tempo ricco perché completo e nutriente, molto semplice da preparare: la favetta. Noi l'abbiamo accompagnata con i broccoli ma si possono scegliere anche altre verdure come per esempio cicoria, tarassaco, scarola, catalogna e si puo' anche accompagnare a tipi di carni o pesci consentiti.
Ricetta adatta a tutti i gruppi sanguigni tranne i semi di girasole sconsigliati al gruppo B e AB. Si possono omettere oppure sostituire con altri semi a piacere consentiti.
Buona visione!
-D&A

 

 

INGREDIENTI

400 g fave decorticate ammollate per una notte
1 cipolla
3 gambi di sedano
1 finocchio
300 g di broccoli
1 spicchio d'aglio
1 cucchiaino di curcuma
sale q.b. 
semi di girasole (facoltativo)
olio di vinacciolo q.b.

 

 

 

 

 

 

  

PROCEDIMENTO

 

Trita finemente la cipolla, il sedano e taglia a listarelle il finocchio.

Cuoci le verdure in una pentola insieme a poca acqua, per circa 5 minuti.

Dopo 5 minuti aggiungi le fave, copri con acqua abbonante e fai cuocere per circa 30-40 minuti.

Nel frattempo taglia i broccoli a pezzetti, grossolanamente.

Scalda una padella e aggiungi lo spicchio d'aglio tritato, i broccoli, 1 pizzico di sale e poca acqua per evitare che i broccoli asciughino troppo.

Cuoci i broccoli per 5-6 minuti, dopodiche' condisci con un filo d'olio a piacere.

Dopo circa 30 minuti, controlla la cottura delle fave. Saranno pronte quando avranno assorbito completamente tutta l'acqua.

La loro consistenza sara' simile ad una purea. Condisci con il sale e la curcuma.

Servi i broccoli su un letto di favetta e una spolverata si semi di girasole.