FOCACCINE ALLE PRUGNE >> ricetta senza glutine e latte

 

Focaccine alle prugne, un dolce perfetto per questa stagione e per una colazione da leccarsi i baffi!

Queste focaccine sono perfette da preparare con la frutta di questa stagione che piu' preferisci. Noi abbiamo scelto le prugne ma verranno buonissime anche con i fichi o con le mele. Inoltre potrai aromatizzarle anche con della cannella (solo A, AB) oppure con dei chiodi di garofano in polvere.

Prepara anche tu le focaccine alle prugne e facci sapere cosa ne pensi!

Ricetta adatta ai gruppo 0 e A. Il gruppo B e AB sostituire la farina di grano saraceno con la farina di quinoa.

 

ACQUISTA LA CUTICOLA DI PSILLIO cliccando qui

 

COS'E' LA CUTICOLA DI PSILLIO? 

 

 

 

 

 

INGREDIENTI

300 g farina di grano saraceno (o quinoa)

30 g cuticola di psillio

8 g lievito di birra secco

60 g margarina vegetale a temperatura ambiente oppure olio a piacere

(QUI la ricetta della margarina vegetale)

500 ml acqua tiepida

1 pizzico di sale

 

per il ripieno:

400 g prugne

1 cucchiaio zucchero

1 cucchiaino cardamomo in polvere

granella di mandorle q.b

1 uovo per spennellare

 

PROCEDIMENTO

In una ciotola unisci la farina, la cuticola di psillio, il lievito e mescola.
Aggiungi l’acqua gradualmente continuando a mescolare per evitare la formazione di grumi. Incorpora in seguito anche la margarina. Mescola energicamente dopodichè impasta a mano finche’ otterrai una consistenza densa e appiccicosa. Sposta l’impasto su una spianatoia, infarina il panetto e lavoralo finche’ non avra’ assorbito la farina e non si appiccica piu’ alle mani.
Forma una palla omogenea dopodiche’ riponila nuovamente nella ciotola leggermente infarinata.
Copri la ciotola con un canovaccio e fai lievitare per circa 50 minuti o fino al raddoppio.

 

Fai il ripieno:
Lava le prugne ed elimina il nocciolo. Tagliale a pezzetti ed aggiungile in una ciotola capiente. Aromatizza con il cardamomo, aggiungi lo zucchero, mescola e metti da parte.
 
Trascorso il tempo di lievitazione riprendi l'impasto e stendilo con l’aiuto di un matterello su una spianatoia infarinata ad uno spessore di circa 1 cm o anche piu' fini se preferisci. Con un coppa pasta di 10 cm di diametro ricava dei dischetti di numero pari.
Farcisci meta' dei dischetti con le prugne precedentemente tagliate e ricopri con l'altra meta' dei dischetti sigillando bene i bordi. Ritaglia i bordi in eccesso con il coppa pasta.
Distribuisci le focaccine su una teglia ricoperta con carta da forno, spennellale con l'uovo sbattuto e spolvera con della granella di mandorle.
Cuoci nel forno pre riscaldato a 190 gradi per circa 30 minuti. La temperatura puo' variare in base al forno.
Trascorso il tempo di cottura fai raffreddare completamente le focaccine prima di gustarle.

 

Conservazione: a temperatura ambiente per massimo 3 giorni coperte con pellicola. Puoi anche congelare le focaccine separate in sacchetti per alimenti.