Involtini estivi con cialde di riso - senza glutine, senza latticini

Gli involtini estivi riprendono i classici involtini vietnamiti a base di cialde di riso realizzate con ortaggi crudi, gamberetti o altri tipi di pesci.
Non ci sono regole in questa ricetta, qualsiasi versione deciderete di preparare, con gli ortaggi che piu' preferite, il risultato sara' ottimo!
Potete anche preparare una salsa diversa molto semplice con dell'olio, sale e limone.
Una ricetta perfetta per un pranzo leggero, fresco e per assaporare l'estate in un boccone!
Ricetta adatta al gruppo 0.
I gruppi B e AB omettere i peperoni oppure sostituirli con carote tagliate a julienne.
I gruppi A,B e AB omettere i gamberetti oppure utilizzare del tacchino tagliato a striscioline, del salmone crudo oppure del tonno al naturale.
 
INGREDIENTI

 

150 g fagiolini cotti

2 peperoni rossi ( no gruppo A e AB)

2 cetrioli medi

10 cipollotti verdi

10 cialde di riso

50 g rucola fresca

180 g gamberetti cotti (no gruppo A, B, AB)

Per la salsa:

2 cucchiai burro di mandorle

1 cucchiaio e mezzo salsa di soia Tamari

3 cucchiai di acqua

 

PROCEDIMENTO

 

Prepara le verdure:

Taglia i peperoni, i cetrioli e i cipollotti a bastoncini di circa 8 cm di lunghezza.

Riempi un'insalatiera abbastanza larga con acqua abbondante.

Immergi ogni foglio di riso nell'acqua e fallo ammorbidire per circa 1 minuto.

Puoi immergere 2-3 cialde di riso alla volta.

Quando il foglio di riso sara' molto morbido strizzalo leggermente e appoggialo

su un tagliere.

Procedi con la farcitura: al centro della cialda disponi 3 gamberetti in fila orizzontale. Aggiungi delle foglie di rucola, una piccola manciata.

Disponi infine i bastoncini di verdure, puoi aggiungere 3-4 bastoncini di ogni verdura. Aggiungi anche 2-3 fagliolini.

Arrotola gli involtini: 

Copri il ripieno con il lato piu' vicino a te, ripiega i lati destro e sinistro verso il centro e arrotola l'involtino su se stesso, abbastanza stretto, dal basso verso l'alto. Procedi nello stesso modo con il resto degli involtini.

Prepara la salsa:

Unisci il burro di mandorle, la salsa Tamari, l'acqua e mescola.

Se preferisci la salsa meno densa aggiungi ancora dell'acqua.

 

Taglia gli involtini a meta', disponili su un vassoio e servi con la salsa.

Puoi conservare gli involtini nel frigorifero per un paio di giorni. 

I fogli di riso tendono a diventare leggermente appiccicosi quindi ti consiglio di appoggiarli un foglio di carta da forno nel contenitore che utilizzerai per conservali.