PANE di MIGLIO SENZA GLUTINE

 

 

Pane di miglio tostato: Per tutti i gruppi sanguigni. Il pane si può realizzare anche con la farina di quinoa o grano saraceno (no B e AB).

Perfette per preparare panini da picnic, da utilizzare come pagnotta per hamburgers oppure semplicemente da accompagnare piatti vari di verdura e carne consentiti, uova. Ecco la ricetta per preparare un ottimo pane senza glutine, per la dieta del gruppo sanguigno!

Nella pagnotta si possono anche aggiungere delle erbe aromatiche oppure dei semi a piacere (di girasole, di zucca).

La cuticola di psillio è un ingrediente fondamentale per la realizzazione di panificati, in quanto svolge la funzione di legante donando elasticità e sostegno alla lievitazione.

Si può acquistare online cliccando QUI:

 

 

INGREDIENTI

300 g farina di miglio

20 g cuticola di psillio

7 g lievito di birra secco

25 ml olio vegetale

470 ml acqua tiepida

8 g sale

per servire:

origano, olio, sale q.b

maionese fatta in casa, fesa di tacchino, insalata q.b

 

 

PROCEDIMENTO


In una ciotola uniamo 300 g farina di miglio, 20 g cuticola di psillio, 7 g lievito di birra secco e mescoliamo.

 

Poi aggiungiamo gli ingredienti liquidi quindi 25 ml olio vegetale e 470 ml acqua tiepida. E' importante che la temperatura dell'acqua sia tra i 40-45 gradi.

 

Mescoliamo energicamente e inizialmente l'impasto risultera' molto morbido quasi liquido ma man mano che impastate il composto assumera' una consistenza piu' corposa grazie alla cuticola di psillio che svolge la funzione di legante negli impasti senza glutine come il nostro.

 

Aggiungiamo infine anche 8 g di sale e impastiamo.

 

Infariniamo il tavolo, spostiamo l'impasto e con le mani creiamo un panetto uniforme.

 

Rimettiamo il panetto nella ciotola, facciamo una piccola incisione sulla superficie,  lo copriamo con uno strofinaccio e lo facciamo lievitare per 1 ora e mezza in un angolo senza correnti di aria fredda.

 

Trascorso il tempo di lievitazione riprendiamo l'impasto e con le mani gli diamo la forma di una pagnotta dopodiche' spostiamo la pagnotta su una teglia con carta da forno.

 

Facciamo una piccola incisione in superficie e spennelliamo con un velo d'olio.

 

Inforniamo la pagnotta nel forno statico pre riscaldato a 175 gradi per 45 minuti.
Una volta cotta e' fondamentale farla intiepidire o raffreddare del tutto dopodiche' possiamo tagliarla a fette.

 

Ora possiamo tostare le nostre fette per la colazione e condirle in base ai gusti. Io ho scelto del burro di mandorle e semi di chia o altri semi a piacere. Le altre invece le ho condite in modo molto semplice con del olio, origano e sale.

 

Il pane avanzato potete affettarlo e congelarlo dividendo le fette con dei foglietti di carta.

 

Un'altra idea che potete preparare e' un semplice panino con della maionese, insalata e tacchino. Questa e' una versione base e molto semplice ma voi potete tranquillamente utilizzare ingredienti diversi.

 

Ecco pronto il nostro pane, che vi ricordo si puo' preparare anche con altri tipi di farine come per esempio grano saraceno o quinoa.