Polpette al sugo

 

 

 

 

Oggi per voi una ricetta classica tradizionale che piace ai grandi e ai piccini, un piatto che ha il gusto e il calore di casa e sapete come si dice..una tira l'altra! CONDIVIDETE se anche voi amate le polpette al sugo 😍
Ricetta riservata al gruppo 0 e AB.

Buona visione!
D&A

 

INGREDIENTI per circa 28 polpette

Per il sugo:

1 cipolla tritata

1 gambo di sedano tritato

1 carota tritata

700 g passata di pomodoro

sale q.b

1 cucchiaino di origano

 

Per le polpette:

450 g macinato di tacchino

80 g farina di mandorle

1 uovo

1 cucchiaino di paprika

2 spicchi d'aglio schiacciati

sale q.b

prezzemolo fresco tagliato finemente q.b

 

PROCEDIMENTO

In una padella spennellata con un velo sottile di olio cuoci la cipolla, il sedano e la carota. Fai insaporire per 2 minuti dopodiché aggiungi la passata di pomodoro.

Aggiungi il sale e l'origano, copri con un coperchio e fai cuocere per circa 10 minuti a fiamma dolce.

Prepara le polpette:

In una ciotola unisci il tacchino, la farina di mandorle, l'uovo, la paprika, l'aglio e il sale. Mescola bene il tutto. Con le mani bagnate crea le polpette della dimensione di una noce e appoggiale su un piatto.

Quando avrai fatto tutte le polpette distribuiscile una ad una nel sugo, senza mescolare. Copri con il coperchio e fai cuocere per altri 15 minuti.

Servi le polpette calde con una spolverata di prezzemolo fresco.

*Conserva le polpette al sugo nel frigo coperte con pellicola per alimenti per massimo 3 giorni. 

Se utilizzi ingredienti freschi puoi anche congelarle sia da cotte che da crude.