Salatini di miglio alla verza

 

A quanti di voi mancano i Salatini? 
Immaginateli Senza Glutine, Senza Latticini e adatti a TUTTI I GRUPPI SANGUIGNI!

È proprio vero, é cosí! Potrete gustarli anche voi perché sono davvero facili da fare!
Gruppi A e AB, omettete il pepe. 

 

INGREDIENTI PER L'IMPASTO

 

150 g farina di miglio

15 g cuticola di psillio

12 g lievito di birra fresco

15 g olio di vinacciolo

250 g acqua tiepida

sale q.b

 

INGREDIENTI PER IL RIPIENO

 

300 g verza cruda tagliata finemente

1 cipolla grande tagliata a listarelle

sale q.b

pepe q.b (no A e AB)

1 uovo per spennellare

 

PROCEDIMENTO

In una terrina capiente unisci la farina, la cuticola di psillio, il lievito di birra sbriciolato e mescola. Aggiungi l'acqua tiepida gradualmente continuando a mescolare energicamente. Incorpora anche l'olio, il sale dopodichè impasta a mano energicamente fino ad ottenere un composto omogeneo e appiccicoso.

A questo punto sposta l'impasto sul piano di lavoro infarinato, lavoralo con le mani e aggiungi poca farina fino a quando l'impasto non appiccica più alle mani.

Appoggia il panetto ottenuto in una ciotola abbastanza stretta, con poca farina sul fondo. Fai lievitare per circa 30 minuti oppure fino al raddoppio, coperto con un canovaccio e vicino ad una fonte di calore.

 

PREPARA IL RIPIENO:

 

Cuoci le cipolle insieme alla verza in una padella capiente. Aggiungi del sale, del pepe e circa 2 bicchieri d'acqua.

Copri con un coperchio e cuoci per circa 15 minuti. Se preferisci a fine cottura, condisci con dell'olio di vinacciolo o altro consentito.

 

Trascorso il tempo di lievitazione riprendi l'impasto.

Stendilo con un matterello, sul piano infarinato, ad uno spessore di circa mezzo centimetro.

Ritaglia l'impasto per ricavare un rettangolo. Ritaglia il rettangolo ulteriormente in verticale, in tre strisce uguali dopodiché ritaglia le strisce per ricavare dei piccoli rettangoli.

 

Al centro di ogni rettangolo aggiungi poca verza, dopodichè richiudi gli angoli di ogni rettangolo facendo una piccola pressione al centro.

Posiziona i salatini su una teglia ricoperta con carta da forno e spennellali con dell'uovo sbattuto.

Cuocili in forno pre riscaldato a 180 gradi statico per circa 20 minuti oppure fino a doratura. 

Servi i salatini subito oppure conservali in in un contenitore per alimenti per 3-4 giorni.