Spaghetti di zucchine in salsa teriyaki

La zucchina e' un ortaggio rinfrescante e soprattutto versatile in cucina. E' adatta a tutti i gruppi sanguigni quindi ho pensato ad un modo originale per integrarla in una ricetta e , perche' no, magari questa e' una buona occasione per far mangiare in modo diverso quest'ortaggio anche ai piu' piccoli.
Ecco un piatto estivo squisito e dai sapori orientali che si prepara in pochi minuti.
Gli spaghetti si possono realizzare anche con le patate dolci, carote, sedano rapa, rape bianche, barbabietola. 
Per realizzare gli spaghetti di zucchine ho utilizzato questo Taglia verdure

 

 

Ricetta adatta al gruppo 0.
Gruppo B e AB - omettere i semi di sesamo.
Gruppo A - omettere l'olio di semi di sesamo, sostituire con olio di vinacciolo o d'oliva.

 

 

  
INGREDIENTI

 

4 zucchine piccole (circa 500 g)
200 g petto di tacchino a fettine

 

Per la salsa

 

50 ml salsa di soia tamari
3 cucchiai succo di limone
1 spicchio d'aglio schiacciato
1 cucchiaio farina di quinoa
1 cucchiaio olio di semi di sesamo
circa 80 ml acqua
sale q.b
zenzero in polvere q.b
semi di sesamo per decorare (facoltativo)

 

PROCEDIMENTO

 

Prepara la salsa: in un ciotola capiente unisci tutti gli ingredienti per la salsa , mescola bene e metti da parte.

 

Lava le zucchine, con un coltello elimina le loro estremita' ed utilizza un affetta verdure per ricavare gli spaghetti.

 

In una padella antiaderente cuoci le fettine di tacchino per circa 4 minuti da entrambi i lati dopodiche' aggiungi la salsa e l'acqua. Se la salsa dovesse diventare troppo densa aggiungi ancora 1-2 cucchiai d'acqua.

 

Cuoci il tutto il per 1-2 minuti dopodiche' aggiungi anche gli spaghetti di zucchine e cuoci per un altro minuto.

Servi subito.