Torta Tiramisu'

 

Adatta a tutti i gruppi sanguigni senza patologie, tranne il CAFFE' per il gruppo 0 che puo' essere sostituito dal caffe' di cicoria.

Da consumare ogni tanto, in occasioni speciali!

 

 

 INGREDIENTI PAN DI SPAGNA:

4 uova
60 g farina di mandorle
40 g farina di quinoa
40 g zucchero
4g cremor tartaro + 4 g bicarbonato


INGREDIENTI CREMA:

3 tuorli
30 g farina di quinoa
300 ml latte di mandorle
30 g zucchero


250 ml caffe' normale OPPURE di cicoria
cacao amaro q.b

 

 

PROCEDIMENTO PAN DI SPAGNA

 

Prepara uno stampo circolare di diametro 17 cm oppure 20 cm.

Ungi lo stampo uniformemente con 1 cucchiaino d'olio e infarinala con della farina di quinoa. In alternativa puoi semplicemente foderare lo stampo con carta forno bagnata e strizzata molto bene.

Pre riscalda il forno a 175 gradi.

Separa i tuorli dagli albumi.

Monta i tuorli con i 40 g di zucchero fino ad ottenere un composto molto chiaro e spumoso.

Sciacqua bene le fruste e asciugale completamente. Monta gli albumi a neve ben ferma.

Unisci tutti gli ingredienti secchi: i 60 g di farina di mandorle con i 40 g di farina di quinoa e con il cremor tartaro+bicarbonato.

Incorpora gradualmente gli ingredienti secchi ai tuorli montati precedentemente mescolando con una spatola dal basso verso l'alto.

Quando il composto diventera' troppo denso aggiungi due cucchiai di bianchi a neve e mescola delicatamente. Procedi in questo modo alternando gli ingredienti secchi ai bianchi d'uovo finche otterrai un composto liscio e omogeneo.

A questo punto versa il composto nello stampo e inforna per 20 minuti. Dopo 20 minuti fai la prova stecchino e se quest'ultimo risulta ancora umido alza la temperatura a 180 gradi e cuoci ancora per 5 minuti.

 

PROCEDIMENTO CREMA

 

Versa i 300 ml di latte di mandorle in un pentolino e metilo a scaldare a fiamma bassa.

Monta i 3 tuorli con i 30 g di zucchero fino a farli diventare molto chiari e spumosi.

Incorpora gradualmente i 30 g di farina di quinoa ai tuorli montati e mescola delicatamente.

Alza la fiamma e porta il latte di mandorle al bollore. Raggiunto il bollore, mantieni la fiamma medio-alta e versa velocemente il composto montato precedentemente. Mescola velocemente con una frusta per evitare la formazione di grumi.

Continuando a mescolare, la crema dovra' sobbollire finche' si addensera', bastera' meno di 1 minuto.

Trasferisci la crema su un piatto, stendila e ricoprila con un velo di pellicola da cucina per evitare la creazione della pellicina.

 

ASSEMBLA LA TORTA

 

Una volta cotto il pan di spagna, fallo intiepidire dopodiche' rimuovilo dallo stampo.

Munisciti di una griglia da cucina e posizionala su un piatto abbastanza largo.

Appoggia il pan di spagna sulla griglia, con un coltello da pane rimuovi la cupoletta del pan di spagna dopodiche' dividilo orizzontalmente in due parti uguali.

Procedi con la farcitura:

Bagna la prima meta' del pan di spagna con abbondante caffe' e e con uno spalmino stendi uniformemente meta' della crema.

Sovrapponi la seconda meta' del pan di spagna e ripeti il procedimento.

Spolvera la superficie della torta con del cacao amaro e, facoltativo, delle gocce di cioccolato amaro tritate.

Consiglio: fai riposare la torta in frigo prima di trasferirla su un piatto e prima di consumarla. 

Puoi anche tagliarla a fette e congelarla.