Tortini di carciofi, senza glutine e latticini

 

 

Perfetti come colazione salata, antipasto oppure piatto unico. Sono facili da realizzare e un ottimo modo anche per far consumare gli ortaggi ai più piccini! Oggi vi presentiamo la ricetta dei TORTINI DI CARCIOFI!

Ricetta adatta al gruppo 0 e A.
Il gruppo B, AB sostituire i carciofi con asparagi.

 

 

 

 

INGREDIENTI

3 uova

6 carciofi

80 ml panna vegetale

60 g farina di riso

1 cipolla tagliata finemente 

1 spicchio d'aglio schiacciato 

sale q.b

 

PROCEDIMENTO

Pulisci i carciofi, taglia le punte e rimuovi le foglie più dure. Tagliali a metà e rimuovi la barbetta all'interno dopodiché tagliali a spicchi piccoli e mettili in una ciotola con acqua fredda e il succo di 1 limone. 

In una padella capiente poco oleata cuoci la cipolla e l'aglio per qualche minuto e sfuma con poca acqua dopodiché aggiungi anche i carciofi. Aggiungi del sale e acqua q.b per  continuare la cottura, dovranno cuocere per circa 20 minuti. 

Quando i carciofi saranno morbidi mettili in un frullatore e frulla fino ad ottenere un composto cremoso. 

Aggiungi nel composto anche le uova, la panna vegetale e la farina di riso e mescola il tutto.

Ungi 6 stampini di metallo (quelli per fare le crostatine vanno bene) e infarinali con farina di riso. Se non hai gli stampini puoi usare una teglia da muffins. 

Riponi gli stampini o la teglia per muffins in un'altra teglia di dimensioni più grandi e riempila con acqua. In questo modo i tortini cuoceranno a bagnomaria, la cottura più indicata per questi tipi di ricette.

Distribuisci il composto negli stampini e cuoci nel forno pre riscaldato a 180 gradi per 30 minuti.

Trascorso il tempo di cottura fai intiepidire i tortini dopodiché rimuovili dagli stampi e servi. 

Conserva i tortini per 1-2 giorni nel frigorifero oppure puoi anche congelarli.