RICETTE VELOCI CON ZUCCHINE - 3 RICETTE SANE, VELOCI e SFIZIOSE da portare in tavola

 
La loro stagione e' finalmente arrivata. Oggi prepariamo 3 ricette veloci con zucchine!
Le zucchine hanno un sapore delicato che si adatta benissimo a molte ricette sane e rende speciali anche delle semplici preparazioni. Di ricette veloci con zucchine ne esistono tantissime, si possono davvero cucinare in mille modi. Noi oggi ti proponiamo 3 ricette sane, veloci e sfiziose da portare in tavola, ideali se devi preparare dei primi piatti.

 

 
FRITTATA DI ZUCCHINE AL FORNO CON NOCI E BESCIAMELLA: per il gruppo 0. Il gruppo A, B, AB utilizzare un altro tipo di farina a piacere. Il gruppo A, AB omettere il pepe. Il gruppo A, B omettere i pomodorini.
 
ZUCCHINE RIPIENE AL FORNO: per il gruppo 0, B. Il gruppo A, AB omettere la paprika.
 
BURGER DI ZUCCHINE AL PESTO: Per il gruppo 0, B. Il gruppo A, AB omettere il pepe.

 

 

Potrebbe piacerti: "Zucchini bread" - pandolce alle zucchine, Parmigiana di zucchine , Sticks di zucchine con salsa verdeSpaghetti di zucchine in salsa teriyaki

Potrebbe piacerti: Scopri il nostro ultimo libro di ricette per la dieta del gruppo sanguigno "Buono e...di stagione!"

 

 

 

FRITTATA DI ZUCCHINE CON NOCI E BESCIAMELLA

 

frittata di zucchine al forno con noci, besciamella e pomodorini

 

Tra le migliori ricette veloci con zucchine non puo' mancare una buonissima frittata di zucchine al forno. E' sicuramente una delle più semplici e saporite ma allo stesso tempo leggera e ricca di sapore.

 

 

INGREDIENTI

500 g zucchine

3 uova

50 g farina di ceci

sale, pepe q.b

Per la besciamella:

150 ml latte di mandorle o soia

20 g farina di ceci

1 cucchiaio olio vegetale

sale q.b

Per guarnire:

1 manciata di noci, pomodorini q.b, basilico fresco q.b

 

PROCEDIMENTO

Per prima cosa ho lavato le zucchine e le ho grattugiate sui fori piu' larghi della grattugia.

 

Una volta grattugiate le ho messe in un frullatore dopodiche' ho aggiunto le uova, poi ho aggiunto anche la farina di ceci, ma va benissimo anche un altro tipo di farina al posto di quella di ceci.
Ho aggiunto anche del sale, del pepe e ho frullato il tutto fino ad ottenere un composto molto morbido e omogeneo.

 

A questo punto ho preso uno stampo da 30 cm di diametro e l'ho ricoperto con un foglio di carta da forno dopo averlo bagnato e strizzato.

 

Ho versato il composto nello stampo dopodiche' l'ho cotto nel forno statico pre riscaldato a 200 gradi per 15 minuti.

 

Nel frattempo ho preparato la besciamella unendo in un contenitore il latte di mandorle, la farina di ceci, l'olio vegetale e del sale.

 

Ho frullato con un frullatore a immersione dopodiche' ho versato il tutto in una casseruola ed ho fatto addensare la besciamella a fiamma dolce mescolando continuamente fino a quando ha assunto la consistenza di una crema liscia e senza grumi.

 

Una volta pronta l'ho messa in una ciotola ed ho tritato grossolanamente una manciata di noci che utilizzero' per guarnire la frittata.

 

Dopo 15 minuti ho sfornato la frittata e l'ho ricoperta con uno strato abbondante di besciamella e l'ho guarnita con le noci tritate.

 

L'ho infornata nuovamente per circa 15 minuti.
Dopo 15 minuti l'ho sfornata e l'ho fatta intiepidire dopodiche' l'ho guarnita con dei pomodorini tagliati a meta' e delle foglie di basilico.

 

CONSERVAZIONE: La frittata di zucchine al forno si puo' conservare nel frigo per un paio di giorni.

 

 

 

 

ZUCCHINE RIPIENE AL FORNO

 

zucchine ripiene al forno

 

Tra le ricette veloci con zucchine questa è sicuramente la più classica: le zucchine al forno ripiene, saporite e profumatissime che si preparano in pochi minuti.
Un secondo piatto ideale per rimanere leggeri senza rinunciare al gusto.

 

INGREDIENTI

3 zucchine grandi

1 spicchio d'aglio

400 g fagioli cannellini gia' cotti

1 uovo

40 g farina di mandorle

sale, paprika dolce q.b

Per il pesto:

20 g basilico

120 ml olio vegetale

50 g noci

1 spicchio d'aglio

sale q.b

 

PROCEDIMENTO

Per prima cosa laviamo le zucchine, rimuoviamo le estremita' e poi le tagliamo a meta'. Le mie zucchine erano molto grandi ma potete usarne 4 o 5 se le avete piu' piccole.

 

Ora con uno scavino rimuoviamo la polpa delle zucchine, ma potete utilizzare anche un cucchiaino se non avete questo attrezzo.

 

Una volta pronte le zucchine le disponiamo su una teglia con carta da forno. Ora tritiamo finemente la polpa delle zucchine con il coltello, schiacciamo anche uno spicchio d'aglio e to tagliamo finemente.

 

In una padella aggiungiamo un filo d'olio vegetale, cuociamo l'aglio per qualche secondo e aggiungiamo anche un goccio d'acqua.

 

Ora aggiungiamo anche la polpa delle zucchine e la cuociamo per una decina di minuti.

 

Una volta cotta la mettiamo in una ciotola e aggiungiamo anche i fagioli cannellini, dopo averli scolati e sciacquati.

 

Aggiungiamo anche l'uovo, la farina di mandorle, del sale e della paprika dolce.

 

Ora mescoliamo bene il tutto e schiacciamo leggermente i fagioli con la forchetta.

 

Ora condiamo ogni zucchina con 1 cucchiaio di olio e del sale e le riempiamo con il nostro composto preparato precedentemente.

 

Spolveriamo con della farina di mandorle per creare un effetto gratinatura e inforniamo nel forno statico pre riscaldato a 190 gradi per circa 35 minuti.

 

Una volta sfornate prepariamo il pesto:

 

In un contenitore alto e stretto aggiungiamo l'olio il basilico, le noci, l'aglio, il sale e frulliamo il tutto con un frullatore a immersione fino ad ottenere un pesto liscio e cremoso.
Ora guarniamo le zucchine ripiene con 1 cucchiaio abbondante di pesto e serviamo subito.

 

CONSERVAZIONE: le zucchine ripiene al forno si possono conservare per 2-3 giorni nel frigorifero.

 

 

 

BURGER DI ZUCCHINE AL PESTO

 

burger di zucchine al pesto

 

Le zucchine sono un ottimo ortaggio che sta bene ovunque, penso l'abbiate gia' capito. La prossima ricetta è una di quelle ricette veloci con zucchine molto sfiziosa.
Un buonissimo burger di zucchine, semplice, veloce e sfizioso da portare in tavola.
Fatto con pochi semplici ingredienti ricchi di sapore. Vi assicuro che porterete in tavola un secondo piatto davvero originale.

 

INGREDIENTI

200 g zucchine

400 g macinato di tacchino

sale, pepe q.b

1 cucchiaio olio vegetale

Per condire: pesto preparato precedentemente 

PROCEDIMENTO

Per prima cosa grattugiamo la zucchina sui fori piu' larghi della grattugia.

 

Poi la mettiamo in una ciotola e aggiungiamo il macinato di tacchino, del sale, del pepe e 1 cucchiaio di olio.

 

Mescoliamo bene il tutto dopodiche' scaldiamo una piastra e la spennelliamo con un velo d'olio ma potete cuocerli anche in padella.

 

A questo punto prendiamo il composto e diamo la forma ai burger, io non li ho fatti troppo grandi.

 

Ora possiamo cuocerli sulla piastra per un paio di minuti. Se volete potete anche cuocerli nel forno.

 

Una volta pronti li mettiamo su un piatto e sono pronti per essere gustati. Guarnite con 1 cucchiaio abbondante di pesto e servite con dell'insalata oppure con un contorno di verdure.

 

CONSERVAZIONE: i burger di zucchine al pesto si possono conservare in frigo per un paio di giorni oppure si possono congelare.

 

RICETTE VELOCI CON ZUCCHINE - 3 RICETTE SANE, VELOCI e SFIZIOSE da portare in tavola