Rovesciata di zucchine

Ricetta adatta a tutti i gruppi sanguigni 

INGREDIENTI

 

200 g farina di fave
2 zucchine piccole
70 ml latte vegetale (soia o mandorle) oppure acqua
40 ml olio di vinacciolo 
3 uova intere
2 albumi
4 g cremor tartato + 4 g bicarbonato (oppure 8 g lievito in polvere per torte)
1 cucchiaino di aglio in polvere
maggiorana fresca, timo fresco q.b
sale q.b

 

PROCEDIMENTO

 

In una ciotola capiente monta energicamente le uova insieme all'olio finche' otterrai una consistenza chiara e spumosa, ci vorranno un paio di minuti.
Una volta montate le uova, incorpora la farina di fave gradualmente continuando a mescolare con una spatola oppure con le fruste a velocita' minima.

 

Aggiungi successivamente anche il latte di mandorle e continua a mescolare.
Aggiungi anche il cremor tartaro+bicarbonato, l'aglio in polvere e le erbe aromatiche e fai amalgamare bene il composto.

 

Separatamente monta i due albumi a neve ben ferma dopodichè incorporali nel composto preparato precedentemente mescolando delicatamente con una spatola dal basso verso l'alto per non smontare le uova.

 

Taglia le zucchine a rondelle con un mandolino oppure a mano, ad uno spessore di circa 4 mm, non tagliarle piu' spesse altrimenti faranno piu' fatica a cuocere.
Fodera con carta da forno uno stampo per torte da 26 cm.
Disponi le zucchine a rondelle sul fondo dello stampo ricoprendo tutta la superficie.
Versa il composto nello stampo e inforna per 20-25 minuti a 180 gradi in modalita' statica oppure ventilato a 175 gradi.
Trascorsi i 20-25 minuti controlla la cottura con uno stecchino, se quest'ultimo e' ancora umido cuoci ancora per 5 minuti.
Una volta sfornata la torta, rimuovila dallo stampo quando sara' tiepida e con il coltello da pane livella la superficie eliminando l'eventuale cupoletta che si e' creata durante la lievitazione nel forno. Rovesciala e rimuovi la carta da forno.
Puoi servire la rovesciata di zucchine con un velo di besciamella di fave (clicca QUI per la ricetta della besciamella)