Crocchette di quinoa ripiene

Questa settimana ho voluto sperimentare una ricetta di arancini. Al posto del riso ho utilizzato la quinoa, io le chiamerei piu' crocchette ripiene che arancini  pero' il sapore era veramente ottimo quindi ho deciso proporvele.
E' una ricetta che non va bene per i gruppi A e B in quanto e' presente il pomodoro. Si puo' sostituire con della besciamella di quinoa per un ragu' bianco oppure utilizzare le barbabietole cotte e frullate per un sughetto rosso.
Le dosi sono per circa 9 crocchette oppure di piu' se le farete piu' piccole.
 
Il pangrattato l'ho realizzato frullando finemente le fette biscottate, ecco la ricetta 

 

Il ragu' di tacchino l'ho preparato seguendo questa    ricetta

 

 

INGREDIENTI

 

800 g quinoa cotta salata (250 g da cruda)
150-160 g ragu' di tacchino (VEDI RICETTA CLICCANDO QUI)
pangrattato di quinoa q.b (VEDI RICETTA CLICCANDO QUI)

 

PROCEDIMENTO

 

Prendi una manciata di quinoa (completamente raffreddata) e sistemala al centro della mano.
Appiattiscila formando una leggera fossa.
Aggiungi al suo interno un cucchiaino di ragù dopodiche' richiudi il tutto creando una palla compatta.
Se necessario aggiungi un'altra manciata di quinoa.
Passa la palla nel pangrattato dopodiche' adagiala su una teglia con carta da forno. Prosegui ripetendo lo stesso procedimento fino ad esaurimento degli ingredienti.
Inforna a 190 gradi per 25-30 minuti.